Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

Alla Palla torna "Run for red cross" Anche la Croce Rossa va di corsa

Torna con la sua quarta edizione, dopo gli anni di stop causati dalla pandemia, la podistica non competitiva organizzata da Croce Rossa Italiana – Comitato di Pesaro. L’appuntamento per "Run for Red Cross" (foto) è per domani, con ritrovo alle 8 e partenza alle 9.30, da Piazzale della Libertà dove sarà possibile partecipare ad una corsa di 10 km, con quota di partecipazione di 10 euro e con maglia e pacco gara in omaggio, oppure ad una camminata di 5 km gratuita.

Una podistica che torna ogni anno con una data non casuale - quella dell’8 maggio - che celebra la Giornata mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. Anche per questa edizione il ricavato verrà devoluto a sostegno delle iniziative di Croce Rossa Italiana e, visto il difficile periodo di conflitti che il mondo sta vivendo, tutte le offerte verranno utilizzate per sopperire alle attività che Croce Rossa Italiana sta svolgendo sul fronte dell’emergenza Ucraina.

Sarà possibile iscriversi alla podistica direttamente durante la mattinata di domani, poco prima del via alla corsa, mentre per partecipare alla camminata di 5 km non è prevista nessuna iscrizione. Il percorso di quest’anno, inoltre, si snoda lungo la zona mare, partendo dalla Palla di Pomodoro fino a raggiungere Baia Flaminia e le prime curve della panoramica San Bartolo.

Per la buona riuscita dell’evento sono coinvolti oltre 80 volontari, con l’aiuto della Polizia Municipale e Protezione Civile, volti a garantire la sicurezza sul percorso. "Vogliamo che sia prima di tutto una festa -a dichiarato Antonio Brancadori, presidente della Cri pesarese -, dopo due anni di stop forzato è bello poter tornare a stare insieme. Noi ce la metteremo tutta, speriamo nel supporto e nella partecipazione della cittadinanza. La data scelta non è casuale, l’8 maggio si festeggia infatti, in tutto il mondo, la Giornata mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa che celebra il lavoro di soccorso che svolgono quotidianamente milioni di volontari. La festività cade il giorno della nascita di Henry Dunant, considerato il fondatore dell’Associazione".

La Croce Rossa pesarese invita tutta la cittadinanza alla partecipazione della manifestazione che si terrà anche in caso di pioggia.

g.m

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?