MARCO D’ERRICO
Cronaca

Angelo, colletta per regalargli la bici dei sogni

Una colletta per comprare una bici speciale per Angelo, giovane fanese con disabilità motoria. La famiglia cerca aiuto per regalargli libertà e autonomia.

Angelo, colletta per regalargli la bici dei sogni

Angelo, colletta per regalargli la bici dei sogni

Una colletta per comprare la bicicletta dei suoi sogni, che potrà permettergli di muoversi in libertà. E’ l’iniziativa lanciata dai genitori di Angelo Angeletti, fanese di 24 anni con disabilità motoria (nelle due foto) che, grazie a una innovativa bici con tre ruote, potrà abbandonare la sedia a rotelle sulla quale è costretto. Così potrà muoversi con maggiore libertà e autonomia. La particolare e tecnologica bici per disabili costa circa 12mila euro. Una cifra che la famiglia non può permettersi.

"Mio marito fa l’operaio – spiega la mamma di Angelo, Manuela Guerra – e io non posso lavorare a causa di una disabilità. Questa situazione ci ha costretti a promuovere una raccolta di fondi, l’unico sistema per accontentare nostro figlio. Il quale sin da piccolo ha espresso il desiderio di possedere una bici come tutti gli altri bambini. Inoltre, questo tipo di mezzo, secondo gli specialisti a cui ci siamo rivolti, aiuterebbe Angelo a migliorare le sue capacità motorie". Gigliola Vichi, 46 anni, amica di famiglia ma al pari di una sorella maggiore per Angelo, è stata la promotrice della colletta: "Ho visto nascere Angelo - commenta - e l’ho seguito nella sua crescita, coinvolgendolo in tante bellissime esperienze, tra cui quella di frequentare quasi ogni sera il circolo Acli di Vergineto, che gestisco, dove partecipa a molte attività. Il mio obiettivo, assieme ai suoi genitori, è sempre stato quello di aiutarlo a superare la disabilità, facendogli fare nuoto e tante esperienze di svago e divertimento. E’ un ragazzo buono, con ottime capacità e tanti interessi, dalla musica ai giochi, ma soffre molto per il fatto di non essere riuscito mai ad andare in bicicletta".

Dopo molti consulti e ricerche, la famiglia ha quindi trovato la soluzione: il modello ideale di bici per Angelo. Si tratta della Fun2Go 2, della marca Van Raam, prodotta solo in Olanda. Così è nata l’idea della raccolta fondi, che ha già raggiunto una discreta cifra, circa 1.300 euro, sebbene ancora lontana dall’obiettivo dei 12mila. Per partecipare alla colletta è sufficiente collegarsi al link https://www.gofundme.com/f/un-sogno-a-pedali-per-angelo.