Arte, storia e meraviglie nostrane. Alla Pescheria questo pomeriggio i testimoni della bellezza

Intellettuali, cantanti, professori universitari a confronto sull’Italia.

"Il Bello dell’Italia",l’evento che racconta l’arte, la storia e le bellezze del Belpaese, fa tappa a Pesaro con l’iniziativa "Un Paese che (ri) suona". Appuntamento oggi 10, dalle 17 al Centro Arti Visive Pescheria in Corso XI Settembre 184. Ad aprire il pomeriggio sarà il sindaco di Pesaro Matteo Ricci. Durante l’evento, a cura di Alessandro Cannavò del Corriere della Sera, interverranno: Maria Antonietta (cantante e filosofa), Pietro Adaini (tenore), Francesca Bonazzoli(giornalista), Marco Cangiotti (prorettore alle relazioni pubbliche Università di Urbino), Alessandra Carnaroli (scrittrice), Ario Costa (ex cestista Scavolini Pesaro e presidente Vuelle), Cristian Della Chiara (direttore Rossini Opera Festival), Cora Fattori (assessore alla Cultura di Fano), Giuliano Ferri (comunità don Gaudiano), Giuseppe Giovanetti (storico del cibo), Giovanni Battista Girolomoni (presidente “Gino Girolomoni Cooperativa Agricola“), Silvano Leva (presidente Parco San Bartolo), David Monacchi, (compositore e docente Conservatorio Rossini di Pesaro), Roberta Pandolfi e Francesca Perrotta (cofondatrici Orchestra Olimpia), Massimo Seri (sindaco di Fano), Chiara Tirotta (mezzosoprano), Giuseppe Toia (baritono).