GIORGIA MONTICELLI
Cronaca

Bezzecchi ottiene la patente a Pesaro: ora potrà guidare la moto anche su strada

La consegna nell’autoscuola ‘Bassani’. Il messaggio del pilota 24enne del team di Valentino Rossi ai ragazzi: “Guidate con prudenza”

Marco Bezzecchi mostra la patente

<p>Video di Luca Toni&nbsp;</p>

Pesaro, 3 luglio 2023 – È abituato a sfrecciare nelle piste più famose del mondo, ma da oggi potrà vivere un’esperienza nuova: quella di guidare la sua moto anche su strada.

Sembra assurdo, ma è tutto vero. Il pilota 24enne di MotoGP e nel team di Valentino Rossi – ll ‘Mooney VR46 Racing –, Marco Bezzecchi, nel pomeriggio di oggi ha superato con successo l’esame della patente per le moto di tutti i tipi nell’autoscuola Bassani di Pesaro

Un risultato quasi scontato per uno che sulle due ruote ci è nato e che nell’ultima gara di MotoGP, svoltasi domenica 25 giugno nel circuito di Assen (Paesi Bassi), si è guadagnato un secondo posto, subito sotto il collega e amico Bagnaia. 

"Per fortuna durante l’esame è andato tutto liscio – dice Bezzecchi subito dopo la consegna della patente da parte dell’ingegnere Massimo Papa, responsabile dell’Ufficio di Pesaro della Motorizzazione -. Mi hanno fatto fare l’esame come tutte le persone normali, chiaramente. Prima nel percorso e poi direttamente su strada. La prima cosa da neo-patentato che farò – continua Bezzecchi – sarà quella di portare la mia ragazza a fare un giro in moto con me, sicuramente si divertirà”. 

Non manca poi anche il messaggio ai giovani e alla prudenza sulle due ruote: “Mi raccomando ragazzi, divertitevi in pista ma per strada guidate con prudenza”.