Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 lug 2022

Campo scuola, palestre e piste polivalenti Asi e cooperativa T41B insieme per la gestione

19 lug 2022
Da sinistra:. Giorgio Brunacci, Gianni Michele, Mila Della Dora, Francesca Petrini e. Davide Tonucci
Da sinistra:. Giorgio Brunacci, Gianni Michele, Mila Della Dora, Francesca Petrini e. Davide Tonucci
Da sinistra:. Giorgio Brunacci, Gianni Michele, Mila Della Dora, Francesca Petrini e. Davide Tonucci
Da sinistra:. Giorgio Brunacci, Gianni Michele, Mila Della Dora, Francesca Petrini e. Davide Tonucci
Da sinistra:. Giorgio Brunacci, Gianni Michele, Mila Della Dora, Francesca Petrini e. Davide Tonucci
Da sinistra:. Giorgio Brunacci, Gianni Michele, Mila Della Dora, Francesca Petrini e. Davide Tonucci

Una nuova sinergia fino al 30 aprile 2025, ma prolungabile per i successivi tre anni, per gestire venti impianti sportivi pesaresi tra palestre (Carducci, Turati, Pala 3 di Villa Ceccolini, Ledimar, Celletta), piste polivalenti e Campo scuola di Villa San Martino. E’ questa, in sintesi, la cifra dell’accordo tra ASI Pesaro Urbino e la cooperativa sociale T41B presentato ieri mattina nella Sala del consiglio comunale di Pesaro. A ‘battezzare’ l’accordo ci ha pensato la presidentessa ASI Francesca Petrini: "Abbiamo costituito un’Ati (associazione temporanea di imprese, ndr) con la cooperativa T41B, con cui ci siamo trovati subito in sintonia, e che ha competenze in fatto di manutenzione degli impianti e gestione del verde, mentre ASI è competente e forte in ambito sportivo".

L’iniziativa rappresenta un esempio di co-progettazione tra Terzo Settore ed enti (Comune di Pesaro), in questo caso con risvolti non solo sportivi ma anche sociali: "Daremo impiego a persone che si trovano in situazioni di disagio – afferma Gianni Michele, presidente di T41B –. In particolare attiveremo alcuni tirocini, ma anche i Puc, ovvero i Progetti di utilità collettiva destinati ai beneficiari di Reddito di cittadinanza. Con Asi ci troviamo molto bene, speriamo di fornire un buon servizio alla città".

Il responsabile della co- progettazione Giorgio Brunacci anticipa poi alcune novità: "Oltre a essere tornato Educamp, questa settimana al Campo scuola di via Respighi prenderà il via il Mixed Team Soccer Camp di Raffaella Manieri. Davide Tonucci sarà il nostro referente".

Proprio sul tema del Campo scuola si sofferma l’assessora alla Rapidità e allo Sport Mila Della Dora: "Negli ultimi anni abbiamo affidato a T41B il servizio di pulizia e custodia del luogo, poi però abbiamo pensato a un servizio di gestione, così abbiamo concepito un bando più ampio".

Intanto verrà regolarizzato l’accesso agli spogliatoi dell’impianto: "Ci sarà un abbonamento con tariffe alla portata, 60 euro annui)", anticipa Brunacci.

Riccardo Spendolini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?