Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

Pesaro, città della musica Unesco, protagonista al Jazz Festival tedesco

La manifestazione di Mannheim è stata aperta dal Jazz Club pesarese, presente anche il vicesindaco Vimini. L'obiettivo: creare un network con le città europee in vista di "Pesaro 2024 - Capitale italiana della cultura"

francesco tonini
Cronaca
featured image
Una foto della serata

Pesaro, 10 maggio 2022 - Pesaro, Città Creativa Unesco della Musica, protagonista all'Enjoy Jazz Festival di Mannheim: è successo lo scorso sabato 7 maggio al festival della cittadina tedesca, anch'essa città Unesco della musica, dove è stato proprio il Pesaro Jazz Club ad aprire la serata, entusiasmando il pubblico tedesco presente. Sul palco poi anche band di altre città, come Metz, Idanha-a-Nova e la stessa Mannheim.

Presente alla serata in rappresentanza di Pesaro Daniele Vimini, vicesindaco e assessore alla Bellezza del Comune, il quale ha avuto modo di incontrare Rainer Kern, fondatore del festival e coordinatore delle "città della musica Unesco", oltre che punto di riferimento del mondo culturale a Mannheim e Heidelberg. L’incontro è stato l’occasione preziosa per discutere di un evento ad hoc rivolto al network di tutte queste città della musica, da realizzarsi in vista del 2024, anno nel quale Pesaro sarà Capitale italiana della cultura.

Durante la tappa in Germania, l’assessore Vimini ha partecipato anche a "Reconnecting Europe", una due giorni all’interno dell’Enjoy Jazz Festival fatta di eventi, lezioni e conferenze pubbliche pensati sempre per mettere il più possibile in connessione le città europee.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?