Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Cittadino dell’anno: domani la premiazione

Nel salone Metaurense della Prefettura dalle 10 la cerimonia finale della nostra iniziativa

Ci siamo davvero: domani alle ore 10 nel prestigioso salone Metaurense del Palazzo Ducale di Pesaro, in piazza del Popolo, si terrà la premiazione del ‘Cittadino dell’anno 2021’. Quasi sedicimila tagliandi sono pervenuti in redazione, scaglionati in piccole buste o in quantità massicce, tutti portati con cura dai lettori che li hanno collezionati, spesso con fatica, radunandoli uno ad uno. Sono i tagliandi arrivati fino alla tarda serata dello scorso primo marzo, che era il termine ultimo previsto per la presentazione delle schede. Hanno sancito, tutti quei tagliandi, il nome di quello che sarà designato il "Cittadino dell’anno 2021", iniziativa di successo che ‘il Resto del Carlino’ ha organizzato anche quest’anno per la quinta volta, invitando lettori e cittadini della nostra provincia ad esprimere le proprie preferenze fra un gruppo di personaggi, tutti eccellenti nel proprio campo di attività. Ultimato lo spoglio dei tagliandi ha visto all’inizio una lotta abbastanza serrata fra almeno sei candidati, ma alla fine, in maniera sempre più chiara, una coppia di testa ha preso nettamente il largo consolidando il proprio vantaggio e andando a conquistare le prime due posizioni: tanto per dare un’idea, entrambi hanno totalizzato oltre tremila tagliandi, il primo quasi tremila e cinquecento, mentre il secondo ha superato di poco quota tremila. Il nome del vincitore e quelli degli altri prescelti saranno resi noti nel corso della cerimonia che si terrà, appunto, al salone Metaurense.

Luigi Diotalevi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?