Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
25 mag 2022

Convegno a Piobbico: "Uniti contro la violenza sulle donne"

25 mag 2022

"Uniti contro la violenza sulle donne" è il titolo del convegno che si è svolto nel castello Brancaleoni di Piobbico e organizzato dal Gruppo Territoriale Anps “Emanuele Petri“ di Urbino della Sezione Provinciale Anps. Ad aprire i lavori il reggente del Gruppo territoriale Renato Pasqualini che ha evidenziato i motivi dell’iniziativa legati al tema del grave fenomeno della violenza sulle donne. Pasqualini ha ricordato un caso del 2013, l’omicidio della cittadina moldava Roset Svetlana 47enne assassinata dea marito Roset Nicolae che dopo averla zavorrata l’ha gettò ancora viva nel Candigliano.

Hanno fatto interventi il sindaco di Piobbico Alessandro Urbani, l’assessore alle Politiche Sociali Donatella Santini e il presidente Anps della Sezione di Pesaro e Urbino Alfredo Angelo Marra. A seguire Marianna Sabbatini, testimone di un grave episodio di violenza ai suoi danni nel 2004 a Urbino ad opera del coniuge. Il dirigente del Commissariato di Urbino Simone Pineschi ha illustrato le attività operative e investigative per prevenire e reprimere i reati. Il sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Urbino Simonetta Catani ha evidenziato l’importanza della denuncia del fatto criminoso commentando i provvedimenti cautelari di competenza del magistrato volti a tutelare e difendere le vittime e allontanare il molestatore. Marilisa Alessandroni dirigente del Comune di Piobbico, ha rimarcato l’importanza del coordinamento tra i soggetti istituzionali. I lavori si sono conclusi con un dibattito nel corso del quale un insegnate ha rimarcato l’importanza del ruolo educativo della scuola, ricordato dal sindaco di Borgo Pace Romina Pierantoni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?