Gli studenti delle classi di Sassocorvaro impegnati con Dante Alighieri
Gli studenti delle classi di Sassocorvaro impegnati con Dante Alighieri
Dante arriva nella Montefeltro Art Week che si snoda da Sassocorvaro passando per Urbino fino a Carpegna. Nell’anno dedicato a Dante, l’Istituto Omnicomprensivo “Montefeltro“ di Sassocorvaro celebra il sommo poeta. Oggi, dalle 9 si terrà l’evento “Dante e il viaggio che salva“, patrocinato dal Fai in relazione alle Giornate d’autunno e inserito nella seconda giornata del Premio Rotondi 2021. Nel corso della mattinata gli studenti consegneranno alla cittadinanza e...

Dante arriva nella Montefeltro Art Week che si snoda da Sassocorvaro passando per Urbino fino a Carpegna. Nell’anno dedicato a Dante, l’Istituto Omnicomprensivo “Montefeltro“ di Sassocorvaro celebra il sommo poeta. Oggi, dalle 9 si terrà l’evento “Dante e il viaggio che salva“, patrocinato dal Fai in relazione alle Giornate d’autunno e inserito nella seconda giornata del Premio Rotondi 2021. Nel corso della mattinata gli studenti consegneranno alla cittadinanza e ai visitatori di Sassocorvaro un’installazione artistica che ornerà la storica gradinata, quella iconica che collega il piazzale centrale del paese ai plessi scolastici. Sull’alzata dei gradini sarà possibile leggere i versi più significativi della Divina Commedia: così, solo per citarne alcuni, il Montefeltro di Bonconte, la libertà di Catone; il folle volo di un Ulisse fraudolento, la profezia di Cacciaguida – il trisavolo che sollecita Dante a rendere manifesta l’esperienza del viaggio ultraterreno – accompagneranno i visitatori lungo il percorso. Questo sarà valorizzato da una Lectura Dantis viva e attualizzante da parte degli studenti delle superiori sui personaggi e sui luoghi più famosi delle tre Cantiche e la proiezione del video “Viaggio nell’aldiquà“, realizzato dagli alunni delle medie, attualmente in gara al concorso per opere audiovisive promosso dall’Associazione culturale “Scarti“ di Acireale; il tutto accompagnato da omaggi musicali.

Proprio i ragazzi delle medie hanno svolto un lavoro molto intenso guidati dalla professoressa di lettere Paola Corbucci, creando La Divina Commedia illustrata per rendere l’Opera più comprensibile. Il video in concorso è frutto dell’impegno di docenti e collaboratori della scuola media come Silvia Salucci, Elisa Palazzi, costumi Luana Bertini, Laura Tontini e Nicola Salvatori. L’inaugurazione dell’installazione, alla presenza di Giovanna, figlia di Pasquale Rotondi, del sindaco di Sassocorvaro Auditore Daniele Grossi, della dirigente scolastica Maria Beatrice Amadei e delle altre autorità, è prevista 9.

Trattandosi di un evento Fai aperto anche a visitatori esterni, questi potranno prenotarsi per uno turni mattutini di visita dalle 9 alle 12.30 con Fabio Fraternali ed i ragazzi della Scuola di Sassocorvaro. Per le prenotazioni è possibile chiamare il numero 339 8654369, è necessario il green pass.

Francesco Pierucci