Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
7 giu 2022

Dirigenti e assessore non parlano

7 giu 2022

Il caso di Fabio Ridolfi assomiglia a quello di Mario. Per il 44enne tetraplegico di Ancona l’Asur però aveva raggiunto dei passaggi che nel caso di Fabio ancora mancano. La commissione di esperti aveva detto che il 44enne poteva prendere il tiopentone sodico, farmaco che garantiva la morte entro pochi minuti. Ma il suicidio assistito

in questo caso non è avvenuto. Sul caso di Fabio ieri il "Carlino"

ha più volte chiesto una replica all’assessore regionale alla Sanità Saltamartini dopo le accuse della associazione Coscioni, ma l’assessore non ha mai risposto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?