Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
16 giu 2022

Disturbi del sonno, esperti a disposizione dei cittadini

16 giu 2022

Avete problemi di sonno? Questo è il vostro momento. Il 18 giugno 2022, l’Unità Operativa di Otorinolaringoiatria dell’Ospedale di Urbino in collaborazione con i reparti Ospedalieri di Cardiologia, Anestesia-Rianimazione, con il Servizio Infermieristico, con la Medicina del Lavoro e con il Territorio dell’Area Vasta 1, nell’Albergo San Domenico di Urbino presenterà un esempio pratico di integrazione Ospedale -Territorio incentrato sui disturbi respiratori del sonno, dalle ore 8.30 alle ore 14. "L’OSAS, Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno, rappresenta il più diffuso e importante disturbo respiratorio del sonno e per essere curato richiede strumenti, competenze ed organizzazione multidisciplinari con l’impegno di molti professionisti che operano in modo sinergico e finalizzato, superando definitivamente i limiti e i confini sempre troppo marcati in passato tra Ospedale e Territorio ed identificando invece un’unica realtà sanitaria pronta a farsi carico del paziente. Nel tempo si è riscontrata quindi una sempre crescente necessità di fornire una risposta adeguata alle malattie croniche come l’OSAS – spiega Domenico Durso (foto), Responsabile UOC Otorinolaringoiatria dell’Ospedale di Urbino –, pertanto sabato mattina proporremo un percorso con posti prenotabili al Cup per i nostri pazienti, per accedere ai vari specialisti che si occuperanno di questa patologia. Questo tipo di approccio, rappresenta una novità per l’Area Vasta 1 e permette di diagnosticare la patologia poiché spesso la sua diagnosi è sottostimata". La partecipazione è gratuita, info 0722 301209.

Tommaso Eusebi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?