Raymond Gureme: scampò ai lager nazisti, morto di Covid nel maggio scorso
Raymond Gureme: scampò ai lager nazisti, morto di Covid nel maggio scorso

L’appuntamento con il musical, per il liceo Marconi, non salterà, nonostante la pandemia. E’ solo rimandato. Si tratta infatti di un appuntamento tradizionale che da 16 anni vede la partecipazione di oltre 400 studenti provenienti da scuole di tutta la provincia. Per quest’anno si stava lavorando a un musical sulla storia della seconda guerra mondiale, nello specifico dello sterminio di Rom e Sinti e sarebbe stato nostro ospite, in questo mese, "Raymond Gureme, rom francese scappato da bambino dai campi di concentramento della Francia occupata", spiega il professor Marco De Carolis. Tra i contenuti affrontati, anche le storie di uomini e donne come Primo Levi e Liliana Segre. Gureme è morto durante la pandemia di coronavirus lo scorso 24 maggio, a 94 anni, in Francia. I ragazzi hanno dedicato a lui l’esame di Maturità e presenteranno alla commissione l’esperienza dei percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento che avrebbero fatto a teatro, in preparazione del musical. Penso sia bello che la scuola possa tenere vivo il suo ricordo, facendone memoria”.

Lo spettacolo al teatro Rossini è stato quindi solo rimandato: la prima è prevista per settembre. "Con la storia di Raymond Gureme – dicono i ragazzi – mostreremo come l’arte abbia salvato la vita ad un piccolo bambino che, nelle sue abilità circensi, è riuscito a fuggire dalla morte piu’ di una volta".