Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
9 mag 2022

E quasi 200 corrono per l’Ucraina

9 mag 2022
Due momenti della corsa della Croce rossa svoltasi ieri con partenza alla Palla di Pomodoro
Due momenti della corsa della Croce rossa svoltasi ieri con partenza alla Palla di Pomodoro
Due momenti della corsa della Croce rossa svoltasi ieri con partenza alla Palla di Pomodoro
Due momenti della corsa della Croce rossa svoltasi ieri con partenza alla Palla di Pomodoro
Due momenti della corsa della Croce rossa svoltasi ieri con partenza alla Palla di Pomodoro
Due momenti della corsa della Croce rossa svoltasi ieri con partenza alla Palla di Pomodoro

Dopo due anni di stop, è torna la 4ª edizione di "Run For Red Cross" con partenza dalla Palla di Pomodoro, una podistica non competitiva che ha visto al via 195 atleti per la 10 km e altrettanti per la camminata di 5km. A primeggiare, ancora una volta, sono stati Ilaria Sabbatini tra le donne e Francesco Tornati per gli uomini, ma a vincere è stata la solidarietà grazie ai 2.321 euro raccolti che saranno destinati al sostegno delle attività di Croce Rossa Italiana per l’emergenza ucraina. Per le vittime del conflitto ucraino osservato un minuto di silenzio prima della partenza e per ricordare Davide Codecasa, podista del gruppo Atletica Centrostorico Banca di Pesaro, tragicamente scomparso la scorsa settimana. "Dopo due anni di stop forzato è stato bello poter riproporre questa iniziativa - ha dichiarato Antonio Brancadori, presidente del Comitato CRI di Pesaro -; ringrazio tutti i volontari e le persone che ci hanno aiutato nell’organizzazione".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?