Laura Capitani e Giulia Bonci di ‘Yves Rocher’

Pesaro, 13 maggio 2018 - La mamma, si sa, è sempre la mamma. E in questi giorni, in diversi sono andati a caccia di un regalo per celebrare la sua festa. La quale, come la Pasqua, non ha una data fissa annuale, ma viene solitamente celebrata la seconda domenica di maggio, cioè oggi. Diventata in Italia una ricorrenza civile dal 1958, inizialmente, per circa quarant’anni, cadeva sempre l’otto maggio; solo a partire dal 2000 si è trasformata gradualmente in una festa mobile. Così oggi, per molti figli, sarà l’occasione per consegnare alle mamme i pensieri più originali.

Festa della mamma 2018, frasi e aforismi per auguri speciali

Ma quali sono stati, a Pesaro, i regali più acquistati? Al di là dei fiori, sui quali, probabilmente, in diversi si concentreranno anche questa mattina per l’acquisto dell’ultimo minuto, ad avere la meglio, i gioielli, buoni regalo per il trucco, ma anche le creme e gli oli per il corpo. «Per la festa della mamma abbiamo venduto molto bene un parure di gioielli, composta da collana ed orecchini — racconta Katharina Torelli, responsabile del Bijou Brigitte di via Branca — : è un prodotto che è arrivato in negozio appositamente per questa ricorrenza ed ha avuto molto successo. Si tratta di un capo fine, dolce, elegante, che rappresenta il sentimento d’amore per la mamma. A comprare più spesso, in questi casi, sono i ragazzi maschi; uno di loro, questa mattina, mi ha richiesto addirittura una collana di perle».

Festa della mamma, il mestiere più difficile. "Ecco il kit di sopravvivenza"

Poi c’è anche chi ha pensato bene di ricorrere ad un buono regalo (gitf card) per il make up. Invitando la propria mamma a farsi bella e a regalarsi un momento piacevole, insieme alla propria figlia. Nella profumeria Limoni, in centro, i buoni per il trucco sono andati a ruba. «Abbiamo avuto diverse richieste per buoni make up da noi realizzati – spiega una commessa –, che costituiscono un’alternativa originale al solito profumo e forse anche per questo piacciono. Inoltre, per l’occasione, abbiamo venduto dei buoni che prevedono lezioni di trucco speciali che faremo noi qui in negozio». Cioè? «La mamma che li riceve può venire in profumeria con la figlia a truccarsi e imparare una lezione di make up. Poi, oltre a questo, le giovani ragazze hanno acquistato anche buoni da 5 euro per l’applicazione dello smalto». Insomma, di acquisti da fare ce ne sono parecchi e per tutte le tasche.

La colazione dei bambini. Ecco 8 consigli dei pediatri

Laura Capitani, insieme con la promoter Giulia Bonci, del negozio Yves Rocher di via Branca, ci svela come la linea ‘Monoi’ di prodotti per il corpo sia stata la più gettonata. «Abbiamo quasi terminato tutti i prodotti – spiegano Capitani e Bonci –: potrebbe essere un regalo piacevole per ogni madre, perché è una linea di oli, shampoo-doccia e profumi con una fragranza estiva esotica e il prezzo è molto accessibile». Insomma, a prescindere dai regali e dai pensieri d’amore, oggi sarà comunque l’occasione giusta per donare alle proprie mamme un po’ d’affetto. I primi ad averci pensato, ieri mattina, sono stati i bambini delle elementari. Se ne sono visti tanti, all’uscita di scuola, con un pensiero in mano, realizzato appositamente per la propria mamma.