Flavio Filanti, morto a 53 anni
Flavio Filanti, morto a 53 anni

Pesaro, 17 giugno 2019 - E' morto improvvisamente la notte scorsa Flavio Filanti, 53 anni, di Pesaro, direttore della filiale 1 di Creval Carifano, in via Roma a Fano. Era molto conosciuto nel suo ambiente anche a Pesaro dove ha ricoperto per anni la funzione di direttore della filiale di via Ponchielli.

Il direttore generale di Creval-Carifano Giorgio Giovannini, al telefono, con la voce intrisa di commozione, dice: «E’ una notizia terribile che ci ha lasciati attoniti. Persona squisita, grande umanità unita a grandissima professionalità. Un uomo di valore la cui morte ci ha lasciato sgomenti. Non sappiamo ancora il motivo della morte, forse un infarto, ma non è ancora certo. Era una persona di coraggio che molti anni fa aveva superato una grave malattia con una straordinaria forza di volontà. Per tutta la giornata, abbiamo ricevuto tantissime chiamate da amici, colleghi e clienti che non credevano alla notizia della sua morte. La banca gli aveva affidato l’agenzia n.1 di Fano, tra le più importanti della città, proprio per il suo valore. Siamo vicini alla famiglia di Flavio in questo difficile e triste momento».

Sulla pagina del suo profilo Facebook, molte foto di Flavio Filanti mentre si sta dedicando alla sua passione per le arti marziali.