La serata a Gabicce Monte
La serata a Gabicce Monte

Gabicce Mare (Pesaro e Urbino), 17 giugno 2018 - A Disco Diva ieri sera è esplosa la febbre del sabato sera. Una standing ovation per i pilastri della Disco Music, i mitici Trammps. Una folla di appassionati e fan, di ogni età, molti vestiti a tema, ha invaso Gabicce Monte per la band di Philadelphia con l’unica data italiana live. Piazza Valbruna si è elettrizzata su tutto il repertorio philly sound, quasi due ore di concerto dal vivo.

I Trammps, accompagnati da Frankie and Canthina Band, hanno animato la folla fino al gran finale sulle note della leggendaria Disco Inferno con spettacolari effetti di fuoco che hanno accompagnato lo show. In scena anche i Disco Diva Music Awards, riconoscimenti dedicati a personaggi della musica, della cultura e dello spettacolo. Tra i premiati Davide Romani dei Change, gruppo italo disco attivo nei primi anni ’80, che con il primo album The Glow of Love entrò nella Hot 100 Albums Usa.

Premiato anche Salvatore De Pasquale, alias Depsa, autore televisivo, compositore, scrittore e ritrattista italiano vincitore di 9 Telegatti. «Che meraviglia, ma quanti siete, è bellissimo essere qui con voi!» ha esclamato Depsa salendo sul palco, accolto dal sindaco di Gabicce Mare Domenico Pascuzzi e dal sindaco di Gradara Filippo Gasperi, rigorosamente vestiti anni ’70. Entusiasmante la performance di I Love Disco con 24 ballerini che a fine serata hanno coinvolto il pubblico in balli soul train e in spettacolari disco line in mezzo alla gente.

Gran finale del Festival questa sera con Disco Diva Records. A Gabicce Monte i grandi artisti internazionali Leroy Gomez (Santa Esmeralda) and Aax by Traks. A seguire live dei Ridillo e Ronnie Jones, con il loro nuovo album appena uscito. In scena i nuovi riedit di grandi successi internazionali curati da Joe Vinyle and Relight Orchestra, prodotti dall’etichetta Disco Diva Records. Closing party con i dj set di Robert-Eno Relight e Checco Tassinari. Musica anche a Gabicce Mare: in piazza Matteotti, dalle ore 21, live band CFM; sul lungoporto dalle ore 19.30 dj set di Sandro Tommasi, Matteo Visani, Max Zompanti.

«Sarà un finale entusiasmante – spiega Cristina Tassinari, art director dell’evento – questa sera strizziamo l’occhio anche ad un pubblico più giovane con le produzioni della nostra etichetta Disco Diva Records. Un successo oltre le aspettative per questa edizione. Piazza gremita con un pubblico emozionato ed entusiasta come non si era mai visto».