Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
22 lug 2022
22 lug 2022

Garibaldi, cibi e mete dell’Eroe dei due mondi Un libro e un’escursione per scoprirli

Il volume di Tim Parks rievoca il cammino da Roma a Raveanna. Poi da un residence il percorso . da Bocca Trabaria a Valderica

22 lug 2022
L’edizione inglese dell’ultimo libro di Tim Parks dedicato a Garibaldi
L’edizione inglese dell’ultimo libro di Tim Parks dedicato a Garibaldi
L’edizione inglese dell’ultimo libro di Tim Parks dedicato a Garibaldi
L’edizione inglese dell’ultimo libro di Tim Parks dedicato a Garibaldi
L’edizione inglese dell’ultimo libro di Tim Parks dedicato a Garibaldi
L’edizione inglese dell’ultimo libro di Tim Parks dedicato a Garibaldi

È il 27 luglio 1849, Garibaldi con un seguito di circa 4000 uomini varca la Bocca Trabaria e si appresta a passare l’ennesima notte al freddo. È proprio da qui che il futuro eroe dei due mondi entra nella nostra provincia, braccato dalle truppe francesi ed austriache. Dopo la caduta della Repubblica Romana Garibaldi, assieme ai suoi si vede costretto ad attraversare l’Italia, da Roma alla volta di Ravenna. Per chi volesse rivivere le emozioni del nostro eroe risorgimentale, domenica 24 luglio si prospetta un evento da non perdere. Alle ore 10.00, nel residence e centro culturale ValdericArte di Borgo Pace, si terrà la presentazione dell’ultima opera del celebre romanziere e saggista Tim Parks "Il cammino dell’eroe" edito da Rizzoli a cura del bibliotecario Fabio Aiudi. L’autore infatti, accompagnato dalla moglie Eleonora dopo aver ricostruito con precisione il percorso compiuto da Garibaldi, si è cimentato nel tentare di trasmettere al lettore le emozioni provate dall’eroe, unitamente ai sentimenti di fratellanza ed uguaglianza che sono tutt’oggi alla base del nostro paese. Alle ore 13.00 si terrà poi il pranzo a tema, per riportare alla luce attraverso il cibo la biografia di Garibaldi grazie al contributo dello storico Tommaso Lucchetti.

Come mangiava l’eroe dei due mondi? Quali i suoi cibi preferiti e cosa consumò durante la sosta nella nostra provincia e negli altri luoghi in cui si fermò?

Le risposte saranno servite nel pranzo storico, nel rispetto della volontà del generale abituato ai pasti semplici e molto meno a quelli ufficiali. Per le ore 15.00 è poi fissata la partenza per l’escursione. Martina Magini guiderà i partecipanti dalla Bocca Trabaria fino a Valderica, in un percorso sulle tracce di Garibaldi circondati dalla magica atmosfera dei boschi dell’Alpe della Luna. L’itinerario, alla portata anche dei bambini, prevede un dislivello di 200 metri in salita, una durata di circa 3 ore ed una lunghezza di 8 chilometri. La quota per il pranzo è di €35,00 e di €15,00 per l’escursione. Per partecipare è richiesta la prenotazione tramite messaggio privato alla pagina di ValdericArte o in alternativa tramite telefono, chiamando Stella al 328 3380906 (anche WhatsApp). Tommaso Eusebi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?