Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
28 lug 2022

Giacomo ’Zico’ Pieri di Cagli premiato a palazzo Brancaleoni

28 lug 2022

Nei giorni scorsi nelle sale del "Palazzo Brancaleoni" di Piobbico è stato premiato il super atleta, e non solo, "dalle doti naturali" come lui ama descriversi: Giacomo "Zico" Pieri di Cagli che con la sua ultima performance avvenuta nella cornice del Monte Petrano ha ottenuto il World Everesting Record. Ultimo di una serie di successi che questo atleta e mental coach ha ottenuto, essendosi già cimentato in tal senso anche sullo Stelvio attirando la curiosità e la benevolenza della popolazione residente. "Le motivazioni del conferimento del premio "Radici d’Acciaio" – è stato ribadito durante la cerimonia- ad un personaggio come Giacomo "Zico" Pieri vanno ben oltre la mera performance sportiva e sono direttamente connesse alla profonda spiritualità ed eticità che lo connotano ed all’attaccamento alle sue radici. Con suddetto premio viene riconosciuta l’importanza del senso di appartenenza, di impegno e fedeltà rispetto alla società civile ed al territorio. Non ultimo il fatto di avere offerto un’opportunità di grande visibilità sulle nostre valli. Questi concetti fanno parte della vision aziendale CRAInox, chiara ed inclusiva, e sono una parte fondamentale del suo "essere azienda". Proprio in base a questo percorso di crescita che non passa solo per il fatturato, ma soprattutto per gli indicatori di benessere aziendale, di connessione al sociale ed all’intero entroterra montano della Provincia di Pesaro e Urbino, CRAInox ha deciso di dare ricorrenza al premio "Radici d’Acciaio" riconoscendolo in futuro a coloro che con il proprio lavoro, nella propria disciplina dello sport, dell’arte o della letteratura abbiano reso onore a questi principi ed alla nostra terra". Alla cerimonia hanno preso parte diverse autorità locali e regionali tra cui il sindaco Alessandro Urbini e la giunta di Piobbico, il consigliere regionale Giacomo Rossi, la Presidente dell’Unione Montana Alto Metauro Fernanda Sacchi e il rappresentante dell’Unione Montana Catria e Nerone Massimo Cardellini.

Amedeo Pisciolini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?