Il Fabriano paga gli errori. Porto Sant’Elpidio corsaro

Il Potenza Picena perde in casa contro il Porto Sant'Elpidio per 1-0, decisiva la rete di Rubicini al 12'. Il Potenza Picena parte meglio ma è l'ingenuità di Fuglini a decidere la partita. Nel finale il Porto Sant'Elpidio si salva sulla linea di porta.

Potenza Picena

0

Atletico Calcio P. S. Elpidio

1

POTENZA PICENA: Giachetta; Baccarini (dal 64’ Morbidelli), Rossini, Wahi, Micheli (dal 49’ Prosperi), Durazzi, Perrella, Vecchione, Nardacchione (dal 49’ Pietrani), Giaccaglia (dal 77’ Avallone), Ruggeri. All.: G. Santoni.

ATLETICO CALCIO P.S. ELPIDIO: Finori; Fuglini, F. Del Moro, Capiato, Misin, Squarcia, Gabaldi (dal 70’ Giuli), Amici, Rubicini (dall’85’ Vallasciani), Foró, Carillo (dal 59’ M. Del Moro). All.: O. Palladini.

Arbitro: Enrico Spadoni di Pesaro.

Rete: 12’ Rubicini.

Note – Ammoniti Micheli, Perrella, F. Del Moro, Carillo, Rubicini, Vallasciani. Espulso Fuglini al 12’ st per somma di ammonizioni Recuperi:1’+5’. Calci d’angolo 5-1. Spettatori 200 circa.

POTENZA PICENA

Un Porto Sant’Elpidio ben disposto in campo porta a casa un importante successo battendo il Potenza Picena. A regalare la vittoria basta una rete di Rubicini al 12’ che sfrutta una clamorosa indecisione di Giachetta e insacca a porta sguarnita. Il Potenza Picena parte meglio e sfiora subito il vantaggio con Perrella che all’8’ centra il palo. Il gol elpidiense arriva come un fulmine a ciel sereno. Nella ripresa una ingenuità del già ammonito Fuglini lascia gli ospiti in 10, ma il Potenza Picena è pericoloso solo nel finale: al 40’, in mischia, il Porto Sant’Elpidio si salva spazzando sulla linea di porta e all’43’ Pietrani colpisce una traversa.