La fila davanti alla Tabaccheria Tomassoli di via Cialdini ieri mattina
La fila davanti alla Tabaccheria Tomassoli di via Cialdini ieri mattina

Per provare a vedere i Måneskin alla Vitrifrigo Arena hanno pensato di credere ancora agli annunci di inizio settimana che sostenevano di biglietti messi in vendita sabato mattina nelle tradizionali rivendite. Mentre i biglietti della data zero pesarese del 27 gennaio (oltre seimila posti a sedere) sono andati via online lunedì mattina nel giro di pochissimo tempo. Molti giovani (e non solo) hanno tentato di non perdere l’occasione pesarese per vedere dal vivo la bande del momento, ovvero i Måneskin. Sognando che quanto fosse stato annunciato diventasse realtà. La foto pubblicata è di ieri mattina verso le 11 davanti alla tabaccheria Tommassoli in via Cialdini. Un’attesa a vuoto per 20-30 fans.

Per vedere i loro beniamini pesaresi e non potranno assistere in tv alla finale di X Factor, giovedì 9 dicembre al Mediolanum Forum di Assago in diretta alle 21.15 su Sky Uno. I Måneskin dopo un anno di successi e di riconoscimenti a livello planetario tornano sul palco dove è partito il loro percorso trionfale, proprio dalle selezioni dell’Astronave a Pesaro. Da band emergente a superospiti internazionali. Con il loro sound crudo, Victoria (basso), Damiano (voce), Thomas (chitarra) ed Ethan (batteria), contano attualmente oltre 3,7 miliardi di streaming su tutte le piattaforme digitali e più di 38 milioni di ascoltatori mensili su Spotify. Quest’anno hanno vinto il Festival di Sanremo e trionfato all’Eurovision.