Incidente in A14, l'auto tamponata
Incidente in A14, l'auto tamponata

Pesaro, 13 agosto 2019 - Paura per un bambino di 6 anni rimasto ferito gravemente l’altra sera alle 22.15 sull’A-14, corsia sud, all’altezza di Gradara. La Fiat Punto su cui viaggiava il bimbo e i genitori, residenti a Colli al Metauro, è stata tamponata violentemente da un tir condotto da un 35enne romeno residente a Cesena. L’utilitaria è uscita distrutta, col bambino proiettato in avanti contro il parabrezza perché non legato al seggiolino. Colpita e ferita ma meno gravemente anche la madre.

Entrambi sono stati trasferiti in codice rosso all’ospedale Bufalini di Cesena. Ferito lievemente il conducente della Punto. Sempre la polizia stradale è intervenuta in varie incidenti compreso quello rilevato l’altro ieri in via De Gasperi, dove una donna è stata travolta sulle strisce da uno scooter in fase di sorpasso in direzione Loreto. La donna è ricoverata in gravi condizioni.

Un altro incidente è accaduto l’altra sera alle 20 a Borgo Santa Maria dove una Polo ha svoltato a sinistra senza rendersi conto dell’arrivo di un motociclista  in sella ad una Mv Agusta. L’uomo è volato a terra ma senza gravi conseguenze. Ulteriori incidenti sono accaduti sulla panoramica, con un motociclista che ha invaso la corsia opposta incrociando un’auto (feriti non gravi) mentre un altro incidente è avvenuto sulla Ss16 all’altezza di villa Caprile. Un capriolo ha attraversato la strada mentre passava uno scooter che lo ha centrato. Il conducente ha riportato varie fratture. La polstrada ha elevato 19 sanzioni per mancata revisione dell’auto ed altri 9 per mancato allaccio della cintura