Incidente sottomonte
Incidente sottomonte

Pesaro, 22 luglio 2019 - Drammatico incidente stradale ieri intorno alle 11.05 sulla statale Adriatica, all’altezza della comunità di recupero l’Imprevisto. Uno scooter con in sella due dipendenti dei bagni Due Palme, il giovane N. C. di 27 anni e sul sellino posteriore A. S. di 49, la quale aveva chiesto un passaggio al suo collega per raggiungere il luogo di lavoro, hanno tamponato violentemente una Ford Fiesta che evidentemente ha frenato per qualche ragione la sua marcia. L’urto ha scaraventato in avanti la donna mandandola a sbattere contro il parabrezza della vettura, frantumandolo col viso e col casco. Il ragazzo invece se l’è cavata con qualche ferita lieve perché è riuscito a contenere la spinta in avanti dovuta all’impatto. Illesa la conducente della vettura.

Sul posto sono arrivati subito i sanitari del 118 che hanno prestato i primi soccorsi mentre di lì a qualche minuto è stata fatta atterrare l’eliambulanza per trasportare in Ancona la malcapitata 49enne. La quale in un primo momento sembrava molto più grave. Infatti l’urto contro il parabrezza le ha provocato una profonda ferita al volto. Per questo è stato necessario il trasferimento all’ospedale di Ancona dove è probabile che venga sottoposta ad un intervento chirurgico maxillo facciale.

Il giovane invece è stato portato al San Salvatore per le medicazioni e per superare lo choc dovuto all’incidente. Si è appreso in serata che oltre al 27enne, anche la sua collega di lavoro originaria di Serrungarina non corre pericolo di vita. I medici hanno escluso complicazioni gravi. Ha necessità di un lungo periodo di convalescenza per riprendersi.

Sul posto, per i rilievi di legge, sono intervenuti gli agenti della polizia municipale i quali hanno cercato di raccogliere le testimonianze di chi si trovava alle spalle della moto e di chi era nella corsia opposta. Il traffico in quel momento era molto intenso per l’afflusso di un gran numero di persone alle spiagge ed è probabile che la vettura avesse rallentato per cercare un parcheggio. Una frenata, la macchina che si ferma, e il conducente della moto non ha fatto in tempo a fare altrettanto andando a schiantarsi con delle conseguenze che potevano essere ancor più drammatiche.