K Sport nella tana della Maceratese. Urbino, test ostico al ’Montefeltro’

Urbania va alla caccia del match da tre punti con un rognoso . Montegiorgio. .

K Sport nella tana della Maceratese. Urbino, test ostico al ’Montefeltro’

K Sport nella tana della Maceratese. Urbino, test ostico al ’Montefeltro’

Gare probanti oggi in Eccellenza che scende in campo per la settima giornata del girone di ritorno. Urbino e Urbania sono impegnate in casa, la K Sport in trasferta Si gioca alle ore 15. Questo il programma.

Urbino- Sangiustese. Ivan Santi direttore generale dell’Urbino cosi presenta il match: "Partita ostica contro una formazione reduce da una sonora vittoria casalinga (4-1 alla Jesina). Questa gara rappresenta per noi un passaggio cruciale per il prosieguo del campionato. Vincerla ci aprirebbe una nuova vision sul futuro ma occorre giocare questo match con intelligenza e sagacia tattica. La Sangiustese è un’ottima squadra con grandi individualità la cui classifica non rispecchia la reale forza. Dobbiamo ritornare al più presto anche alla vittoria casalinga, che manca dal lontanissimo 15 ottobre, se vogliamo puntare a posizioni di classifica più ambiziose. Mister Ceccarini potrà contare sull’intera rosa ad eccezione di Esposito squalificato (per lui 2 giornate) e di Morani che sta recuperando da un acciacco fisico. Speriamo di ritrovare il nostro pubblico e i nostri tifosi perché ne abbiamo bisogno in questa partita fondamentale per il nostro futuro". Si gioca al Montefeltro di Urbino. Arbitro Andrea Eletto di Macerata.

Maceratese- K Sport Montecchio. "Sarà una gara particolare – spiega il direttore generale della K Sport Matteo Mariani- perché come in quella di andata la Maceratese arriverà con il cambio di allenatore e con i loro numerosi tifosi in forte protesta, per tali motivi siamo preparati nell’aspettarci un avversario agguerrito e con tante motivazioni, oltre che essere una rosa fortissima per la categoria. Dal contro nostro abbiano tanta voglia di rifarci per il risultato di andata dove la vittoria ci è sfuggita subendo il pareggio di Pagliari al novantesimo. La nostra settimana è stata attanagliata da influenze e qualche acciacco fisico ma scendiamo a Macerata per fare bene e nel pieno rispetto del nostro avversario. Presumo sarà una bella partita". Si gioca all’Helvia Recina di Macerata. Arbitro Thomas Manzini di Verona.

Urbania- Montegiorgio. "La partita di oggi- dice l’allenatore dell’Urbania Mirco Omiccioli- per noi è importantissima, dovremo giocarla con grande determinazione e con grande intelligenza perché non possiamo assolutamente fallire ne prestazione né tanto meno il risultato positivo con tanto rispetto per l’avversario che andremo a incontrare che ritengo una buona squadra. Mi aspetto una risposta importante dai miei ragazzi". Si scende in campo al Comunale di Urbania. Arbitro Laura Mancini di Macerata.

Le altre gare odierne: Chiesanuova-Atletico Azzurra Colli, arbitro Stefano Cocci di Ascoli Piceno. Civitanovese- Montegranaro, arbitro Luca Pasqualini di Macerata. Jesi- Montefano, arbitro Antonio Atanasov di Verona. Monturano- Castelfidardo (ore 14,30), arbitro Matteo Pigliacampo di Pesaro. Osimana- Tolentino, arbitro El Houssine El Mouhsini di Pesaro.

Amedeo Pisciolini