Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
23 giu 2022

La Fondazione si affida all’Università di Urbino

23 giu 2022

Per meglio individuare le linee di intervento del documento di programmazione 2023 e per il triennio 2023-2025 la Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro ha seguito un approccio scientifico, affidando all’Università di Urbino uno studio preliminare per far emergere i fronti di maggiormente rilevanti in un’ottica integrata di sostegno al territorio. Durante l’incontro (nella foto) il presidente della Fondazione Marco Martelli, la vicepresidente Giovanna Giacchella e il segretario generale Massimo Maggioli hanno accolto la delegazione dell’Università di Urbino guidata dal rettore Giorgio Calcagnini, dai prorettori Giovanni Boccia Artieri, Fabio Musso ed Elena Viganò, e dai docenti e ricercatori coinvolti nel gruppo di lavoro fra cui Eduardo Barberis, Nico Bazzoli, Alessandro Bellocchi, Angela Genova e Germana Giombini. L’indagine dell’Università sarà finalizzata a definire possibili ambiti di intervento da tradursi in progetti da sostenere col contributo della Fondazione. "Verranno interessati gli amministratori dei Comuni del nostro territorio di riferimento – ha rimarcato il presidente Martelli – in modo che possano essere rilevate le priorità più importanti e acquisire consapevolezza sia dei problemi comuni e ricorrenti, sia di specifiche realtà e singole casistiche che altrimenti rischierebbero di restare inascoltate". I risultati del progetto di ricerca verranno presentati a settembre.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?