L’Alexander festeggia 15 anni

L’albergo-museo del conte Pinoli ha fatto un record di eventi culturali

L’Alexander festeggia 15 anni

L’Alexander festeggia 15 anni

"Il 28 giugno 2008 ho inaugurato l’Alexander Museum Palace Hotel quindi domani festeggerò 15 anni d’impegno continuo (dopo i 4 anni di lavori e sacrifici per realizzarlo) per cercare di promuovere l’arte, la cultura e la solidarietà". E’ con queste parole che Alessandro Marcucci Pinoli, il conte “Nani“ come lo chiamano gli amici, ma anche chi non ha confidenza con lui, ha veramente segnato la vita culturale della città di Pesaro.

"Avendo organizzato due mostre al mese (con anche Collettive) e due presentazioni di libri (d’Arte, di Poesie o di +Cultura in genere)... ho offerto la possibilità a più di 400 artisti di presentare le loro opere (sculture, quadri, fotografie) e a quasi altrettanti scrittori di presentare i loro libri. Inoltre ho organizzato eventi musicali, teatrali, ecc. Poi tante conferenze, sempre molto interessanti e partecipate. Infine nella Galleria degli specchi o nella Sala dei Quadri oppure nei “Salotti bordo piscina” ho ospitato tante associazioni ed eventi culturali: “Fai vivere”, “Premio raffaello”, “Premio artigiani degli antichi mestieri”, “Premi belle persone”, “Speech cocktail per i giovani”, “Associazione persona gentile”, “Premio editoria di merito” e sede della Accademia degli Assorditi e della “Rivoluzione del buon esempio".

Insomma, in questi anni Marcucci Pinoli è stato davvero una sorta di “assessore“ alla cultura, oltre che mecenate e promotore culturale.