Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
22 mag 2022

Le piccole industrie contro le infiltrazioni

22 mag 2022

Buona partecipazione di associati alla Confapi, la Confederazione piccola media industria, giovedì scorso, a Palazzo Montani Antaldi, sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro, in occasione dell’evento dedicato al protocollo di intesa sottoscritto da Confapi con l’Arma dei Carabinieri. Si tratta di un atto importante per la sicurezza aziendale e il contrasto alle infiltrazioni della criminalità organizzata nell’attività economica che prevede iniziative formative ed informative sui territori, destinate alle associazioni ed alle aziende del sistema Confapi, con l’obiettivo di promuovere la cultura della legalità e le misure di sicurezza aziendale, di prevenzione e contrasto degli illeciti. In questo quadro, Confapi Pesaro e Urbino e il Comando provinciale dei Carabinieri hanno proposto il convegno dal titolo "Rischio di infiltrazioni criminali nelle aziende e attività di contrasto".

Dopo i saluti del presidente Confapi Pesaro Urbino, Dante Damiani; del colonnello Gianluigi Cirtoli, comandante provinciale carabinieri di Pesaro e Urbino; del Colonnello Andrea Martellotti, comandante del 28° Reggimento Fanteria Pavia e del prefetto Tommaso Ricciardi, presente anche il presidente del consiglio comunale di Pesaro, Marco Perugini si sono alternati tre relatori. Il tenente colonnello dell’Arma dei Carabinieri, Nicola Di Gesare ha sottolineato l’impegno dell’Arma nell’attività di prevenzione e contrasto ed i rischi di infiltrazioni criminali nelle aziende ed ha precisato che si tratta di un protocollo che rispetta la cultura della legalità; il notaio Cesare Licini ha disquisito sul contrasto alla criminalità economico finanziaria in Italia soffermandosi soprattutto sul riciclaggio di denaro proveniente dal crimine ed ha spiegato l’attuale normativa sul riciclaggio. Infine Giampiero Pieretti, funzionario Asur Marche Area Vasta 1 ha parlato della responsabilità amministrativa, dei reati ambientali e di corruzione, dei reati antinfortunistici, della responsabilità civile e penale e dei reati di frode alimentare con le relative sanzioni amministrative.

l.d.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?