Pesaro, lite dopo gli apprezzamenti a una ragazza (Fotoprint d'archivio)
Pesaro, lite dopo gli apprezzamenti a una ragazza (Fotoprint d'archivio)

Pesaro, 23 agosto 2019 - Brutto quarto d’ora quello vissuto da un senegalese trentenne che l’altro ieri, in via del Governatore, vicino all’ospedale, ha cercato di fare conoscenza con una ragazza che invece non ne voleva sapere. Le parole o l’insistenza dell’extracomunitario, ha attirato l’attenzione di un turista tedesco che si è fermato, ha realizzato cosa stesse succedendo pur non capendo granché e si è avventato sul senegalese prendendolo a pugni.

N’è nata una colluttazione che ha procurato ecchimosi e ferite al giovane africano mentre il turista se n’è andato urlando qualcosa nella sua lingua sotto gli occhi sbigottiti e spaventati di molti testimoni. Il senegalese, visto che stava perdendo sangue, è stato accompagnato da agenti della polizia municipale al pronto soccorso da dove si è poi allontanato prima di veder ultimata la medicazione. 

E’ stato successivamente rintracciato sempre dalla Municipale e portato al comando per l’identificazione anche se già noto alle forze di polizia. Del turista che lo ha preso a pugni e anche della ragazza a cui si era rivolto il senegalese, si sono perse le tracce.