Pesaro, è morto Luciano Fattori
Pesaro, è morto Luciano Fattori

Pesaro, 15 maggio 2019 - E’ scomparso ieri a 69 anni, Luciano Fattori, notissimo medico di famiglia e per anni importante figura in seno all’Ordine provinciale dei medici. La sua è stata una vita interamente dedicata alla professione, che esercitava con passione e competenza, così come ha assunto con grande impegno gli incarichi che gli sono stati assegnati dall’Ordine: dopo aver ricoperto la carica di presidente per tre mandati, è stato eletto consigliere e negli ultimi tempi era molto attivo come segretario provinciale della Federazione dei medici di famiglia. 

«Lascia un grande vuoto sia come medico che come consigliere - ha detto il presidente in carica Paolo Maria Battistini – Era uno dei colleghi più preparati e disponibili. Mercoledì scorso, quando è stato colpito da malore, avrebbe dovuto relazionarci sull’ultimo consiglio nazionale del nostro ente previdenziale a cui aveva partecipato su mia delega». Aveva un rapporto speciale anche con i pazienti. Tre anni fa, quando andò in pensione, non volevano farsene una ragione e per dimostrargli tutta la loro stima organizzarono a sorpresa una cena alla Vecchia Cantina di Trebbiantico, dove si ritrovarono in più di 50. Gli amici-pazienti, ricordando una sua missione tra i bambini dell’Africa di qualche anno fa, fecero a suo nome anche una donazione a ‘Medici senza frontiere’, per dare la possibilità di vaccinare tanti piccoli bisognosi di cure. I funerali domani ore 16, alla chiesa di San Luigi Gonzaga, zona Calcinari.