Il post su Facebook di Magnini
Il post su Facebook di Magnini

Pesaro, 23 dicembre 2020 - Filippo Magnini è risultato positivo al Covid-19. L'annuncio della positivita' è stato dato dallo stesso nuotatore pesarese che la scorsa settimana aveva preso parte agli Assoluti invernali di Riccione, suo grande rientro alle competizioni dopo il proscioglimento delle accuse di doping dal parte del Tas di Losanna. Una delle prime nuotatrici italiane ad essere risultata positiva al coronavirus era stata Federica Pellegrini, quindi Laura Letrari, Elena Di Liddo e oggi anche Benedetta Pilato.

"Purtroppo oggi sono risultato positivo al Covid-19 - ha scritto il due volte campione del mondo dei 100 stile libero -ho usato ogni precauzione per evitare il contagio ma non e bastato. Ora la preoccupazione più grande e per la mia famiglia, spero di non aver contagiato nessuno".

Magnini, 38 anni, ha aggiunto di essersi subito messo in isolamento. "Ho deciso di renderlo pubblico per far si che tutte le persone che sono state in contatto con me prendano i giusti accorgimenti - ha proseguito il nuotatore - questo Natale sarà strano. Il solo pensiero di non poter tenere in braccio mia figlia per almeno i prossimi 10 giorni mi angoscia. Non poter coccolare il mio cuore (riferimento alla compagna Giorgia Palmas, ndr) mi rende triste ma non e concesso mollare. Adesso inizia il mio percorso verso il superamento di un altro ostacolo".