La tragedia a Pesaro: addio a Manfredi Sinistrario

Un colpo di pistola al cuore. Si è tolto la vita nella sua casa del Boncio, tra Pesaro e Gabicce. E’ stato uno dei più importanti e conosciuti concessionari di auto non solo della provincia di Pesaro-Urbino

Manfredi Sinistrario si è tolto la vita in casa. Aveva 72 anni

Manfredi Sinistrario si è tolto la vita in casa. Aveva 72 anni

Pesaro, 9 luglio 2024 – Un colpo di pistola al cuore. Ieri sera si è ucciso nella sua casa del Boncio, tra Pesaro e Gabicce, Manfredi Sinistrario. Aveva 72 anni. E’ stato per anni, assieme al padre ed al fratello Giorgio, uno dei più importanti e conosciuti concessionari di auto, non solo della provincia. Manfredi Sinistrario lascia la moglie Anna ed il figlio Eugenio oltre al fratello Giorgio. Sul posto ambulanze e carabinieri. Sconosciute le ragioni del gesto perché non ha lasciato biglietti.

Approfondisci:

Sinistrario, addio in silenzio. Non si celebrano i funerali: "Principe in un mondo non suo"

Sinistrario, addio in silenzio. Non si celebrano i funerali: "Principe in un mondo non suo"