Dalla collaborazione tra il Comune, Confesercenti e il progetto "La via Flaminia Maps Flaminia", col supporto del tour operator Tuqui Tour è nata un’iniziativa di promozione che, a partire da Colli al Metauro, conduce il turista alla scoperta delle attrattive del territorio provinciale e delle regioni limitrofe. Brochure, pieghevoli, mappe e itinerari che muovono dalle eccellenze di Colli al Metauro, coi suoi borghi d’interesse turistico (Pozzuolo, Saltara, Montemaggiore, Serrungarina e Bargni) e testimonianze importanti di architettura e storia: dalla chiesa del Gonfalone, con la Sala dei Mosaici a Saltara; al Museo del Balì; fino al Museo storico ‘Churchill’. "Questa collaborazione con Colli al Metauro – spiega Giorgio Bartolini, direttore provinciale Confesercenti - valorizziamo il territorio. I materiali promozionali saranno veicolati nelle fiere di settore in Italia e all’estero".

s.fr.