Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
6 mag 2022

Mette in vendita pneumatici sul web ma viene truffato per 3500 euro

6 mag 2022

Truffe informatiche a non finire. Ieri, un pesarese ha denunciato alla polizia di esser stato raggirato per 3500 euro senza aver avuto modo di rendersene conto. E’ andata così: ha messo in vendita su internet quattro gomme nuove per auto. Dopo un po’ riceve una richiesta di acquisto per 350 euro. Con l’avvertenza però di fornire gli estremi della carta prepagata delle Poste in modo da ottenere il pagamento. Il venditore non ha avuto nulla da ridire ed ha fornito al misterioso acquirente il suo numero della carta di credito convinto che fosse necessario, come l’iban, per ricevere il denaro. Ha anche fornito le tre cifre sul retro credendo che anche quelle fossero indispensabili per ultimare l’operazione di accreditamento. Si sbagliava. Infatti il misterioso acquirente, una volta ottenuto tutto, ha svuotato il conto che c’era quella carta prepagata pari a 3500 euro per comprare qualche altro oggetto grazie alle ’credenziali’ della carta di credito offerte dal venditore delle gomme. Metterle in vendita gli sono costate molto care.

Denunce di questo tipo sono molto frequenti e non è facile rintracciare i truffatori i quali si nascondono dietro a prestanomi o addirittura sfruttando i nominativi di ignari beneficiari della merce ai quali arriva il prodotto acquistato con l’inganno che viene immediatamente recuperato dagli ideatori del raggiro affermando di aver sbagliato indirizzo per la consegna.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?