Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
7 giu 2022

Nel centesimo della sua nascita concerto omaggio a Renata Tebaldi

7 giu 2022

Nell’ambito degli eventi che celebrano i vent’anni dalla nascita dell’Accademia internazionale di canto lirico Renata Tebaldi – Mario Del Monaco non poteva mancare un tributo alla cantante lirica cui l’Accademia è intitolata.

Nel 100° anniversario della nascita della Tebaldi si terrà un concerto nella chiesa della Maddalena (oggi, ore 21, ingresso libero).

Renata Tebaldi (Pesaro, 1922 - Città di San Marino, 2004) si trasferì ben presto, per motivi familiari, a Parma dove frequentò il locale Conservatorio. In seguito tornò a Pesaro per studiare al Liceo Musicale Rossini con il celebre soprano Carmen Melis. Nel 1946 debuttò alla Scala nel concerto di riapertura dopo la ricostruzione post bellica sotto la direzione di Arturo Toscanini, che in quell’occasione la battezzò "voce d’Angelo". Particolarmente legato alla carriera italiana fu il Teatro San Carlo di Napoli, anche quando, a metà degli anni ‘50, il Teatro alla Scala sembrò preferirle Maria Callas. Il 31 gennaio 1955 cantò al Metropolitan di New York, trionfando in Otello a fianco di Mario Del Monaco. Le apparizioni al Metropolitan, si susseguirono per diciotto anni, dal ‘55 al ‘73 e le valsero l’appellativo di "regina del Met". Cantò l’ultima opera nel 1973 interpretando Desdemona nell’Otello e si ritirò dalle scene nel 1976 dopo un trionfale concerto di beneficenza alla Scala, lo stesso teatro dove il 28 febbraio 2002 si svolse una serata di festeggiamenti per il suo ottantesimo compleanno. I solisti impegnati nel concerto in onore della Tebaldi sono gli allievi dell’Accademia internazionale di canto lirico Marta Veshapadze, Ekaterine Tsiklauri, Roena Vadachkoria, Nia Kurtsadze, Natalia Nikuradze, Aleksandre Usharidze, Kurdiani Ioane, Ekaterine Mangoshvili, Sofja Maisashvili, Ana Maria Bagdasarova, Anano Arabidze, Giga Konchoshvili, David Miminoshvili, Anita Kajaia, Lisi Gelashvili, Nia Khvichia, Lisi Beridze, Tamar Liparteliani, Ketevan Liparteliani, Elena Nanobashvili, MariamKupatadze, David Gigauri, Tsatsu Pirckeliani, Luka Leladze, Tata Razmadze, Elene Gvelesiani, Sergo Kavtaradze, Nata Jgarkava, Elene Atanelishvili. Docenti: Nato Abramidze, Sulkhan Gvelesiani, Natia Jikia (pianoforte); direttore del coro Medea Kavtaradze; direzione artistica Nino Lezhava. Il concerto si realizza in collaborazione con l’associazione Ars Musica. ma.ri.to.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?