Nuove fognature. Strade chiuse a Sassonia. Occhio alle auto

Lunedì inizieranno i lavori di realizzazione di un nuovo collettore fognario a Sassonia, con chiusure di corsie e parcheggi e rifacimento della pavimentazione stradale. L'intervento migliorerà la modalità di smaltimento delle acque meteoriche e delle acque bianche.

Nuove fognature. Strade chiuse a Sassonia. Occhio alle auto

Nuove fognature. Strade chiuse a Sassonia. Occhio alle auto

Lavori e disagi in zona mare per la realizzazione del nuovo collettore fognario. Partiranno infatti lunedì i lavori della nuova rete fognaria di Sassonia. La messa in opera dei lavori prevede che dal 13 al 22 novembre verrà chiusa la corsia lato Canale di via Nazario Sauro all’innesto con via Caduti del Mare. Successivamente, dal 25 al 29 novembre verrà chiusa la corsia delle abitazioni di via Nazario Sauro all’innesto con via Caduti del Mare. Dal 18 novembre al 27 dicembre verrà chiusa via Caduti del Mare, all’innesto con via Nazario Sauro e via del Perugino. In tutto questo, dal 13 novembre all’11 marzo 2024 il parcheggio di via del Perugino e di via Manzoni verrà parzialmente chiuso. "Quest’area è attualmente servita da una rete mista che confluisce sulla rete di fognatura delle acque nere presenti lungo Via della Marina e che sfocia verso Viale Adriatico - osserva l’assessora ai Lavori Pubblici Barbara Brunori -. Questo intervento vuole migliorare la modalità di smaltimento e recapito delle acque meteoriche. Inoltre, il nuovo collettore costituirà lo scarico delle acque bianche dei tre comparti residenziali previsti tra via Gentile da Fabriano, viale Battisti, via della Marina e via Caduti del Mare. I lavori consistono nella posa in opera di una tubazione in Pvc intervallata da una serie di pozzetti, dove confluiranno le acque captate dalle nuove caditoie. Sarà poi collocata la nuova fognatura delle acque nere insieme al rifacimento degli allacci privati. L’intervento si completerà con il rifacimento completo della pavimentazione stradale in conglomerato bitumoso".