Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
22 lug 2022

Pesaro: papà disperato si ferisce da solo, paura

L’uomo si era barricato in una struttura di accoglienza, in via Valentini: chiedeva di rivedere moglie e figli. I vicini terrorizzati

22 lug 2022
teobaldo bianchini
Cronaca
featured image
L'intervento delle forze dell'ordine a Pesaro
featured image
L'intervento delle forze dell'ordine a Pesaro

Pesaro, 22 luglio 2022 - Paura, lo scorso mercoledì sera, in via Corrado Valentini a Pesaro, nel quartiere di Loreto, intorno alle 23.00. I residenti in alcune case hanno iniziato a sentire delle urla provenire dal piano terra di un’abitazione e dei vetri rompersi. Rumori che insospettiscono il vicinato che dunque allerta subito le forze dell’ordine. Un immigrato sudafricano si era barricato dentro un’abitazione e chiedeva di rivedere la propria famiglia minacciando di suicidarsi. Stando ai racconti dei vicini, è ospitato dalla cooperativa Labirinto e l’abitazione in questione appartiene alla struttura che la utilizza per i progetti d’accoglienza. I vicini dicono di aver più volte visto l’uomo recarsi all’interno dell’abitazione, anche con sua moglie e i figli che, tuttavia, da un po’ di tempo, non vedevano più. Non si sa cosa dunque lo abbia portato all’esasperazione, sta di fatto che l’uomo, a quell’ora tarda, si è introdotto nell’abitazione della cooperativa iniziando a rompere vetri e altri oggetti presenti all’interno della struttura. Sul posto sono subito intervenute due volanti della Polizia di Stato e due dei carabinieri. Nel giro di un’ora è poi arrivata anche una macchina della polizia locale, due vetture dei vigili del fuoco e un’ambulanza. La struttura, che si trova al piano terra, fa parte di un complesso che, al piano di sopra, vede anche la locazione di un’abitazione privata. In quel momento, al suo interno, si trovavano quattro bambine piccole con la nonna mentre i genitori, che al momento dei fatti non erano in casa, allertati dagli agenti della situazione, si sono subito recati sul posto ma sono stati fermati all’esterno dagli agenti per motivi di precauzione. L’uomo nel frattempo ha iniziato a minacciare gli agenti di volersi suicidare se non fosse riuscito a rivedere la sua famiglia. Gli agenti hanno quindi cercato di calmarlo, tuttavia, dopo ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?