Peglio e gli Orange lottano e si dividono la posta

San Costanzo e Pesaro Calcio in campo a suon di reti. Alla fine guadagnano una lunghezza utile per la classifica

real altofoglia

2

usav

2

REAL ALTOFOGLIA: Pagliardini, Serratore (16’ pt Hoxha), Fabbri Marco (48’ pt Bonelli), Amantini, Coccini, Gabellini D., Corsini (25’ st Mazzanti), Allegretti, Gabellini N, Sacchi (38’ st Fabbri Matteo), Torreggiani. All. Melini T.

USAV PISAURUM: Fabbri, Ceramicola, Vagnini (21’ st Gaggiolini), Memmo, Tato, Galeazzi (40’ st Tartaglia), Sterrantino (16’ pt Angelini), Tonucci (30’ pt Barbieri), Battisti, Ricci, Intili. All. Bove. Arbitro: Raiola di Jesi

Reti: 39’ pt Battisti, 47’ pt Torreggiani, 18’ st Sacchi (rig), 45’ st Ceramicola.

Divisione della posta tra Real e Usav. Gli ospiti passanoin vantaggio sfruttando al meglio la superiorità numerica per l’infortunio occorso a Fabbri con Battisti che riceve in area un cross ed insacca da distanza ravvicinata. Il Real reagisce e trova il pari, in pieno recupero Sacchi batte una punizione dal limite, la barriera smorza il pallone che finisce in area, dopo un batti e ribatti è Torreggiani a segnare a botta sicura. Al 63’ indecisione della difesa ospite che spalanca la corsa di Sacchi, l’attaccante giallonero viene atterrato da Fabbri, calcio di rigore che lo stesso Sacchi trasforma. Non succede più nulla fino al 90’ quando Pagliardini smanaccia un corner, la palla arriva sui piedi di Ceramicola che trova il varco giusto ed insacca.