Quotidiano Nazionale logo
3 mag 2022

Pesaro sogna la ’Coverciano del basket’

La Fip, federazione italiana pallacanestro, ha scelto la città come candidata per completare l’area di Villa S. Martino con un centro federale

Qui sopra e sotto, il sindaco Ricci durante la conferenza stampa di ieri
Qui sopra e sotto, il sindaco Ricci durante la conferenza stampa di ieri
Qui sopra e sotto, il sindaco Ricci durante la conferenza stampa di ieri

" La Federazione Italiana Pallacanestro ha scelto la nostra città per partecipare al bando del Pnrr per lo sport, del valore di quattro milioni". Ad annunciarlo è stato il sindaco di Pesaro Matteo Ricci, durante la conferenza stampa di presentazione della IBSA Next Gen Cup di Lega Basket Serie A, avvenuta ieri mattina.

È previsto un solo Centro Federale del Basket in tutta Italia e Pesaro, assieme a Varese e Roma, è tra le principali candidate per la sua realizzazione e pare anche con possibilità concrete di vittoria, considerato l’importante progetto che vi è intorno a Casa Vuelle al quale si aggiungerebbe - sempre in caso di vittoria - anche il Centro della Federazione.

Parliamo dell’area sportiva di Villa San Martino, ex complesso sportivo "Adriano Facchini", che ha lo scopo di diventare un luogo dedicato allo sport, con centri di fisioterapia e preparazione atletica. Dal 15 aprile, inoltre, la Victoria Libertas è diventata gestore della piscina di via Togliatti riducendo le distanze verso quell’ambizioso progetto che, appunto, creerebbe a Pesaro un grande polo del basket per tutta la Regione Marche, e non solo. Un colpo, quello della Federazione Italiana Pallacanestro a Pesaro che, se portato a segno, decreterebbe sicuramente l’importanza della città a livello nazionale sotto il profilo sportivo nel mondo del Basket, ormai culturalmente radicato.

Ancora nulla però si può dare per scontato. La vincitrice su carta deve essere ancora scelta e la risposta sarà svelata tra qualche settimana, ma le possibilità per Pesaro, stando almeno alle parole e all’entusiasmo del sindaco Ricci - di diventare la prossima casa della Federazione Italiana di Pallacanestro - sembrano essere elevate: "Il presidente Federazione Italiana Pallacanestro Gianni Petrucci ha candidato il progetto di completamento dell’area di Villa San Martino e solo questo è un risultato che ci riempie d’orgoglio. Ora incrociamo le dita. Nelle prossime settimane sapremo il risultato, che, se dovesse essere positivo, abbinerebbe a Casa Vuelle anche il centro Federale del basket italiano".

Il progetto prevede complessivamente due campi da gioco, palestra, piscina, impianto di fisioterapia, un ulteriore riqualificazione del campo d’atletica e l’utilizzo del playground dedicato a Gianluca Mattioli.

"Un tassello fondamentale per il futuro dello sport – conclude Ricci - che si costruisce attorno a ottime società e strutture eccezionali. Ora avanti verso la IBSA Next Gen Cup di Lega Basket Serie A che ospiteremo a Pesaro da venerdì a domenica, un grande momento di sport che la nostra città ha l’onore di accogliere".

g.m

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?