Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
5 lug 2022
5 lug 2022

Premio al "C’era una volta" È il miglior locale di "Pesre ’22"

5 lug 2022
I ragazzi del «C’era una volta» con il Baffo ed il premio
I ragazzi del «C’era una volta» con il Baffo ed il premio
I ragazzi del «C’era una volta» con il Baffo ed il premio
I ragazzi del «C’era una volta» con il Baffo ed il premio
I ragazzi del «C’era una volta» con il Baffo ed il premio
I ragazzi del «C’era una volta» con il Baffo ed il premio

"Complimenti al ‘C’era una volta’. Miglior Ristorante di Pesre 2022, secondo il pubblico di ‘Welcome to Pesre’ ". Questo è quello che dice la targhetta consegnata nei giorni scorsi da Franco Raffaelli, detto "il Baffo", ai proprietari del ristorante. Finito in finale assieme alla pizzeria "da Toni", ha sostenuto una lotta a base di "like" e "mi piace" assieme ad altri 31 ristoranti, attraverso dei sondaggi nella pagina Instagram di "Welcome to Pesre", con ben 1147 voti. "È stata una grande sfida – commenta l’admin della pagina –, che ha visto gareggiare tanti validissimi ristoranti, tutte eccellenze della nostra città. Mi è veramente piaciuto fare questo torneo dei locali pesaresi. Alla fine il risultato dato dai nostri followers ha optato per il C’era una volta e abbiamo voluto omaggiarli con questa targhetta". Grande soddisfazione da parte dei proprietari del locale, i quali hanno ringraziato tutti i pesaresi che hanno votato per loro: "Siamo molto contenti di questo premio – commenta William Petroccione, del ristorante –. Ci divertiamo a partecipare a queste iniziative, anche perché tutti siamo votati dai cittadini, dai nostri clienti e ci fa molto piacere che ripongano questa fiducia in noi e nella nostra cucina. Siamo alla terza competizione locale che riusciamo a vincere ed ora vogliamo anche cercare di esportare la Rossini fuori dai confini della città. In onore di quest’ultima vittoria, potremmo creare una pizza Rossini chiamata proprio ’Welcome to Pesre’, della quale faremo votare gli ingredienti dai fan della pagina di Instragram o, in alternativa, anche una in onore della nascita di mia figlia; ne abbiamo 24 in menù, non vedo perché non farne 25".

Alessio Zaffini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?