Ni Hao, l'emporio cinese rapinato (Fotoprint)
Ni Hao, l'emporio cinese rapinato (Fotoprint)

Pesaro, 26 ottobre 2018 - Sangue e violenza alla Torraccia. Dove un emporio cinese, attiguo al Burger King, in via Gagarin, è stato rapinato oggi alle 13.15 circa.  Il titolare, cinese, si è ferito alla mano destra, perché quando uno dei banditi gli ha puntato il coltello alla gola, lui ha afferrato la lama con la mano tagliandosi. E’ in ospedale, se la caverà con pochi giorni di prognosi. Al momento dell’assalto nel negozio c’erano anche la moglie del titolare, un impiegato e un cliente, che ha dato l’allarme. 

La rapina è stata fatta da tre banditi, due entrati nel negozio dalla porta laterale, armati di un grosso bastone di ferro, un terzo che li aspettava fuori a bordo di una Fiat Punto bianca, risultata rubata, con la quale la banda è fuggita. Scarso il bottino: circa 700 euro. Sul posto la Volante della Polizia e la Scientifica per i rilievi.