Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Rifiuto selvaggio, occhio alle multe. Vallefoglia ora ha gli ispettori

Nominati cinque funzionari addetti al controllo sui modi di smaltimento

Occhio a gettare rifiuti in maniera illecita. Il Comune di Vallefoglia ha nominato 5 ispettori ambientali con funzioni di controllo sull’osservanza delle disposizioni in materia. I nuovi ispettori sono Michele Magi, Lorenzo Sparacca, Vittorio Paci, Caterbo Gurini e Emanuele Balducci, "funzionari – si legge in una nota del Comune – addetti al controllo sull’osservanza delle disposizioni in materia di smaltimento dei rifiuti urbani per l’accertamento e la contestazione dei fatti costituenti violazioni alle norme che regolano il servizio". Il vigente regolamento dei servizi di smaltimento dei rifiuti urbani ed assimilabili, precisa il Sindaco, "prevede che all’accertamento e alla contestazione dei fatti costituenti violazione ai divieti di abbandonare rifiuti provvedono i funzionari ed agenti di polizia giudiziaria ed inoltre funzionari e agenti in qualità di pubblici ufficiali, anche appartenenti al soggetto gestore del servizio, incaricati dal sindaco a cui rispondono".

"Nell’augurare ai nuovi ispettori buon lavoro – concludono il sindaco Ucchielli e l’Assessore Calzolari – raccomandiamo anche a tutti i cittadini uno scrupoloso rispetto delle disposizioni vigenti in materia di abbandono dei rifiuti per non incorrere nelle pesanti sanzioni amministrative pecuniarie comminate dalla legge e dal Regolamento Comunale".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?