Quotidiano Nazionale logo
22 apr 2022

Ruba un paio di canne da pesca: condannato a 2 anni e 4 mesi

Ha rubato due canne da pesca in un casolare abbandonato nella periferia di Pesaro. Lo ha visto fuggire col bottino uno dei proprietari, che lo ha denunciato. Scattata la perquisizione a casa del sospettato, i carabinieri hanno recuperato una sola canna. Così il ladruncolo pescatore, già con dei precedenti di giustizia, dopo esser finito a processo, è stato condannato ieri dal giudice per quel furto a 2 anni e 4 mesi di reclusione. Le due canne da pesca non valevano più di 100 euro.

La pena è dovuta al fatto che il furto delle canne da pesca è avvenuto in casa, e questo fa aumentare la condanna

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?