Russo e il futuro del Fano "Lavoriamo per la serie C"

Il presidente annuncia: "Stiamo predisponendo la domanda di ripescaggio. Manterremo la linea dei giovani ma ora gli imprenditori della città ci seguano".

L’Alma Fano presenterà la domanda di ripescaggio in serie C. Lo annuncia il presidente Russo: "Stiamo predisponendo la documentazione richiesta a corredo dell’istanza di ripescaggio in serie C, confidando anche su questo versante nella piena collaborazione del Comune in ordine all’adempimento dei requisiti imposti per l’impiantistica, il tutto mantenendo una gestione sostenibile. Esaurito un periodo di riflessione e facendo leva sul supporto che mi è stato nel frattempo garantito da figure già presenti o che si sono aggiunte, mosse unicamente dalla volontà di perseguire il bene dell’Alma Juventus Fano – aggiunge Russo – ci si sta ora dedicando con rinnovato impegno alla pianificazione della nuova stagione che, a prescindere da chi ne sarà protagonista sul campo, sarà comunque modellata sugli stessi criteri che hanno ispirato quella appena conclusa, insistendo dunque in particolare sulla valorizzazione dei giovani del nostro vivaio o comunque espressione del territorio". Quindi il presidente fa un bilancio della stagione: "A conclusione ormai pressoché definitiva anche sul piano formale della stagione agonistica 2022-2023, che è da ritenersi largamente positiva ed in linea con la politica e gli obiettivi fissati in sede di programmazione, mi sento anzitutto di rivolgere nuovamente la mia gratitudine a tutti coloro che, a vario titolo e nei diversi ruoli, dimostrando professionalità ed attaccamento, hanno contribuito al buon esito, ottimamente rappresentato dall’eccellente finale di campionato e dalla splendida vittoria nei play off". Quindi un appello agli imprenditori fanesi: "Contestualmente – aggiunge infatti il presidente Russo – si resta concentrati anche sulla necessità di ampliare e consolidare la compagine dirigenziale con apporti locali, nell’auspicio che questo sforzo venga condiviso dalla città e dalle istituzioni, sempre in nome del primario interesse del calcio fanese". Intanto anche i Panthers’77 Fano chiudono questa sera la stagione con la tradizionale cena alla Cooperativa Tre Ponti con inizio alle 17,30. Prevista grande partecipazioni con le iscrizioni chiuse con largo anticipo.

s.c.