Quotidiano Nazionale logo
13 apr 2022

Scoppia incendio nella discarica Sistema d’allarme evita il peggio

Il dispositivo di controllo di Ca’ Asprete ha permesso di intervenire subito

E’ scoppiato ieri un principio di incendio nella discarica di Ca’ Asprete, rilevato dalle termocamere e subito circoscritto dal

personale interno e dai vigili del fuoco intervenuti. Si legge in una nota del gestore Marche multiservizi: "Il fuoco si è sviluppato per cause in corso di accertamento, nella notte tra l’11 e il 12 aprile nella zona di abbancamento dei rifiuti. Proprio per ridurre al minimo il rischio di incendio da tempo la discarica è

stata attrezzata con un sistema di termocamere, in grado di rilevare immediatamente il calore anomalo. L’intervento immediato del personale interno, l’entrata in funzione del sistema antincendio e l’arrivo su posto dei vigili del fuoco hanno consentito in brevissimo tempo il completo spegnimento dell’incendio che non ha comportato impatti sull’ambiente circostante". L’intervento di spegnimento e messa in sicurezza è durato circa due ore, proprio per l’estrema tempestività dell’allarme

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?