Quotidiano Nazionale logo
22 apr 2022

Sparisce microonde Inquilino a processo

Sparisce un microonde dalla casa in affitto, rinviato a giudizio l’inquilino con l’accusa di appropriazione indebita. L’imputato è un 50enne pesarese, originario della Campania (difeso dall’avvocato Riccardo Piergiovanni), il quale ha spiegato di non essersi impossessato di nulla, ma di aver solo buttato via quell’elettrodomestico che non funzionava più. Ma quel processo non è l’unico contro il 50enne che ieri era di nuovo davanti al giudice ma con l’accusa di minacce per aver inseguito e speronato l’auto di due ragazzi che riteneva essere gli autori di un furto a danno della propria madre.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?