Tavullia, 200mila euro per asfalti e strade, Anas investe 4,5 milioni

L'amministrazione comunale di Tavullia investe circa 200 mila euro per la pavimentazione di strade comunali e statali, mentre la Provincia interviene con 100 mila euro per l'asfaltatura di via Carrate a Padiglione. Ultimazione dei lavori prevista entro l'estate.

Asfalti e strade in primo piano a Tavullia, numerosi i lavori in cantiere. L’amministrazione comunale ha stanziato a bilancio circa 200mila euro per rifare la pavimentazione di numerose strade di sua competenza. I lavori, che stanno partendo in questi giorni e che si concluderanno nel corso dell’estate, riguardano Via 4 Novembre, Strada Picciano e Strada Serra a Tavullia e via Po, via Adige, via Foglia e via Berlinguer nelle frazioni di Rio Salso e Padiglione. "Ma l’intervento più importante – spiega l’amministrazione comunale tavulliese – è sicuramente quello che si sta realizzando lungo la Strada statale 744 Fogliense dove Anas ha avviato un intervento di risanamento della pavimentazione per un investimento complessivo di 4,5 milioni di euro. I lavori sulla SS744 riguardano complessivamente circa 12 chilometri in vari tratti compresi tra Tavullia e Lunano, che saranno realizzati in fasi successive. All’interno del territorio comunale di Tavullia è interessato il tratto tra Padiglione e Rio Salso per 3,5 chilometri complessivi attualmente in corso e di prossima ultimazione". La Provincia, inoltre, dopo essere intervenuta per asfaltare la strada provinciale che attraversa Tavullia all’ingresso e all’uscita del centro abitato, entro l’estate rifarà anche un chilometro di asfalti di via Carrate a Padiglione: un investimento da oltre 100mila euro. Ed infine in strada San Germano stanno per concludersi i lavori di regimentazione delle acque realizzati da Marche Multiservizi che hanno portato anche al rifacimento dell’asfalto.

Luca Pizzagalli