Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
11 giu 2022

Tornei e mostre per festeggiare il duca

Anche questo fine settimana è dedicato a Federico da Montefeltro. Le Compagnie d’arme faranno dimostrazioni di combattimenti

11 giu 2022
Due armati della Compagnia d’arme Feltria durante un duello dimostrativo
Due armati della Compagnia d’arme Feltria durante un duello dimostrativo
Due armati della Compagnia d’arme Feltria durante un duello dimostrativo
Due armati della Compagnia d’arme Feltria durante un duello dimostrativo
Due armati della Compagnia d’arme Feltria durante un duello dimostrativo
Due armati della Compagnia d’arme Feltria durante un duello dimostrativo

A Urbino arriva un altro finesettimana di celebrazioni del duca Federico. Questa volta, a fare da cornice agli eventi, oggi e domani, ci saranno il Parco della Resistenza e la Fortezza Albornoz, dove il pubblico troverà un campo d’arme, laboratori, tornei e spettacoli, oltre alla mostra “Federico da Montefeltro, un Principe - Condottiero del XV secolo", allestita nella Fortezza e visitabile fino al 16 ottobre.

L’esposizione è un percorso didattico e di ricostruzione storica dedicato alla figura del duca e alla sua compagnia d’arme. Nell’anno delle celebrazioni per il seicentenario della nascita del Signore d’Urbino, l’intento è ricreare un percorso ideale attraverso cui riscoprire ideali e valori legati all’ambito militare del XV Secolo e al Federico principe - condottiero. Le iniziative sono a cura di ARSC Atelier di Battista e Compagnia d’Arme “Feltria“, con il patrocinio e il supporto del Comune, e saranno a ingresso gratuito, al di fuori della mostra, a cui si accederà pagando il biglietto d’ingresso per la Fortezza. In entrambe le giornate, a dare il via alle attività sarà l’apertura del campo d’arme della Compagnia Feltria, dalle 10.30 alle 12.30, seguita, dalle 16 alle 19, da percorsi didattici di scherma, tiro alla balestra e funzionamento delle armi da fuoco, con spettacoli e dimostrazioni. Oggi, alle 18, s’inaugurerà la mostra, mentre alle 21.15 toccherà a “Lo Studiolo di Federico da Montefeltro in realtà virtuale. Le arti liberali nelle tarsie e nei ritratti degli Uomini illustri“, una proiezione della ricostruzione in realtà virtuale dello studiolo del Duca, a cura di Piero Paolucci del Gabinetto di Fisica: Museo urbinate della Scienza e della Tecnica dell’Università di Urbino - Dipartimento di Scienze Pure e Applicate. Domani, alle 17, si potrà infine scoprire come funzionava la vestizione di un uomo d’arme dell’epoca, anche attraverso dimostrazioni armate, con didattica su armamenti e protezioni nella metà del XV Secolo, a cura della Compagnia d’Arme Famaleonis APS. Le associazioni presenti sono: Compagnia d’Arme Feltria – Urbino, Compagnia d’Arme Ferreo Core – Civitanova Marche, Compagnia d’Arme Famaleonis – Forlì, Compagnia Circateatro – Urbino.

Nicola Petricca

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?