Lo yacht extra lusso 'Christina O' (Fotoprint)

Pesaro, 14 settembre 2018 - Americani in vacanza. Di quelli straricchi. Perché lo yacht che è stato all’ancora davanti al porto di Pesaro, è uno dei più ‘celebri’ del mondo. Si chiama ‘Christina O’ e quella 'O' sta per Onassis, il grande armatore greco che ha intrecciato relazioni con Maria Callas e poi con Jacqueline Kennedy, vedova del presidente degli Stati Uniti. Lo yacht, dal nome della figlia dell’armatore Christina Onassis, alla morte di questa, venne venduto. Siamo di fronte ad un pezzo della storia rosa del mondo, perché lì dentro vi hanno soggiornato e fatto vacanze uomini e donne che hanno riempito per decenni le cronache rosa dei giornali di tutto il mondo. Uno per tutti? Dentro questo yacht che è lungo 100 metri, si è svolto anche il ricevimento di nozze tra il principe di Monaco, Ranieri III e l’attrice Grace Kelly.

Marilyn Monroe

Se non basta questo si può aggiungere che vi ha dormito Marilyn Monroe, quindi i Kennedy ed altri celebri coppie dello spettacolo.

Il 'Christina O' appartenne all'armatore greco OnassisQuesto yacht è arrivato a Pesaro da Venezia ed è stato affittato per una crociera lungo l’Adriatico da un industriale americano, il cui nome viene tenuto riservato. «Se pensate a gente dello spettacolo o del cinema, non siete sulla giusta strada. Persone facoltose ma non popolari quelle che hanno gettato l’ancora davanti Pesaro perché volevano visitare Urbino e San Marino», dice Gianluca Devicienti che ha curato attraverso la sua agenzia marittima, legata anche al cantiere navale, il deposito dei documenti e quindi le pratiche burocratiche con la Capitaneria di Porto. Insomma la logistica. Poi con un motoscafo gli ospiti sono arrivati a terra e con una macchina sono partiti per questa visita nell’entroterra.

MARILYN_33024315_110442

Uno yacht che ha richiamato l’attenzione di moltissimi pesaresi e non solo, perché dall’anno scorso non si vedeva una nave di queste dimensioni davanti alla città e cioè da quando arrivò per i mondiali di ginnastica, la moglie del miliardario russo Usmanov che secondo fonti ben informate aveva a bordo il presidente della Russia Vladimir Putin.

Comunque gli ospiti americani sono solo scesi per questa visita perché nella mattina di ieri hanno ripreso il largo: prossima tappa del ‘Christina O’ sarà Manfredonia. Questa è una nave particolare perché prima che la acquistasse Aristotele Onassis, faceva parte della marina militare canadese. Poi dopo l’acquisto da parte dell’armatore greco è stato trasformato in un lussuosissimo yacht. Insomma un pezzo di storia dello scorso secolo che per una giornata ha messo l’ancora davanti al porto cittadino.

m.g.