Urbania (Pesaro e Urbino), 25 gennaio 2019 - Finalmente avremo una bella e lunga estate: il meteo 2019 delle cipolle di Urbania parla chiaro. I famosissimi ortaggi hanno 'pronunciato' il loro responso con l’aiuto della lettura dei “giorni contarecci”. Ecco cosa si prevede per l'anno appena cominciato: l’inverno sarà perturbato con temperature rigide, gelo, nevischio e neve anche tardiva. La primavera giungerà con un po’ di ritardo, ma per il resto si svolgerà con temperature miti e precipitazioni inferiori alle medie stagionali. L’estate sarà lunga.

image

Le cipolle dicono che i giorni estivi del 2019 saranno belli e senza canicola. L’estate si protrarrà oltre il solito termine con giornate soleggiate e brillanti. L’autunno, sarà decisamente diviso in due parti: la prima con il carattere ancora dell’estate, la seconda con manifestazioni tipiche dell’inverno: temperature rigide e neve a cavallo tra novembre e dicembre.

LEGGI ANCHE L'amarezza della Forlini: "Forse il mio ultimo responso"

Il meteo 2019 delle cipolle di Urbania: le previsioni mese per mese
Gennaio: mese variabile con accentuati picchi di freddo.
Febbraio: gelo, galaverna e nevischio, specie nella seconda parte del mese.
Marzo: continua il freddo. Le precipitazioni saranno maggiori rispetto a febbraio, con probabili nevicate tardive.
Aprile: abbastanza piovoso.
Maggio: primaverile, ma variabile nella prima parte del mese.
Giugno: il primo mese dell’estate si presenta con bel tempo per la maggior parte dei giorni.
Luglio: bel tempo, caldo con temperature nelle medie stagionali.
Agosto: tendente al bello, con qualche sporadico temporale.
Settembre: bel tempo.
Ottobre: ancora tempo buono. Saranno scarse le piogge tipiche dell’autunno.
Novembre: in questo mese l’inverno conosce un deciso anticipo, con freddo e precipitazioni a carattere nevoso.
Dicembre: freddo e neve.

LEGGI ANCHE Il calendario delle cipolle di Riccione: "Estate piovosa" -  Le cipolle dello jesino Lillini: "Inverno più lungo, giugno afoso"

Domani (sabato 26 gennaio), sul Carlino troverete l'intervista in esclusiva a Emanuela Forlini, colei che da più di 20 anni interpreta le cipolle di Urbania, la quale proporrà ulteriori dettagli per la previsioni 2019.

l.o.