Meteo Marche, nel weekend previste altre mareggiate (archivio Fotoprint)
Meteo Marche, nel weekend previste altre mareggiate (archivio Fotoprint)

Pesaro, 16 novembre 2019 - Non si ferma l’ondata di maltempo che sta flagellando l’Italia dall’inizio del mese di novembre, interessando pesantemente anche le Marche. In regione si stanno ancora quantificando i danni provocati dalle violente mareggiate (qui Pesaro - AnconaCivitanova - Porto Sant'Elpidio) che hanno colpito le coste nei giorni scorsi, inghiottendo diversi chilometri di spiaggia e devastando, fra l’altro, numerosi stabilimenti balneari.

Oltre alla conta dei danni, nelle prossime ore toccherà alzare nuovamente la guardia: la Protezione Civile regionale, infatti, ha emesso un altro bollettino di vigilanza per “criticità idrogeologica e idraulica”. Un’allerta di colore “giallo” (criticità ordinaria), valida dalle ore 14 di oggi fino alla mezzanotte di domenica 17 novembre.

In particolare, l’allerta gialla per temporali (previsti in intensificazione dal pomeriggio di oggi, soprattutto nella parte settentrionale) riguarda tutta la regione per l’intera giornata di sabato, mentre quella per criticità idraulica è limitata, appunto, alla provincia più settentrionale di Pesaro-Urbino. L’allerta, sempre gialla, per criticità idrogeologica si estende alle province di Ancona e Macerata e rimane verde nel resto della regione.

Nella giornata di domenica, il livello di attenzione sarà elevato soprattutto per i fenomeni legati al forte vento e allo stato del mare. “L'approfondimento di un minimo barico sul Tirreno”, recita l’avviso emanato dalla Protezione Civile, “determinerà, per la prima parte di domenica 17, un rinforzo della ventilazione proveniente dai quadranti meridionali e, conseguentemente, del moto ondoso”.

Preoccupa, in particolare, la situazione lungo la fascia costiera centro-meridionale, dove le raffiche arriveranno al livello di burrasca e il mare sarà molto mosso o agitato. Lungo l’intero litorale della regione sono previste intense mareggiate.

Meteo Marche, che tempo farà domani