Pesaro, 20 febbraio 2018 - Matteo Renzi verrà a Pesaro prima delle elezioni del 4 marzo, in data da definirsi. «Negli ultimi giorni voglio fare un salto in due collegi simbolici: Pesaro e Rimini dove sono candidati due tra i più visibili truffatori dei Cinque Stelle (Cecconi e Sarti, ndr). Perché in queste ore i Cinque Stelle stanno provando a nascondere la vergogna di quello che hanno fatto parlando di altro e rilanciando in modo ossessivo scandali veri o presunti», è quanto scritto dal segretario Dem nella e-news agli iscritti del Pd.

Pesaro, Cecconi: "Chi non versa è un disonesto". E il servizio delle Iene lo fa a pezzi

Renzi sarà quindi in città non solo a sostegno delle candidature del Pd nel territorio, tra le quali quella del ministro Marco Minniti nel collegio uninominale. Ma anche per sottolineare che il principale avversario politico, Andrea Cecconi del M5S, è tra i protagonisti di "rimborsopoli".